Dopo il grande successo dell’edizione 2018 di Aromatica, eccoci ad ospitare tre cene a 4 mani di Aromatica 2019, manifestazione del Comune di Diano Marina.

Cosa sono le cene a 4 mani?
Sono il perfetto connubio della creatività di 2 chef, che insieme immaginano, progettano e preparano un menu ricco di contaminazioni l’uno della cucina dell’altro; dei sublimi piatti in proposti, le protagoniste saranno le erbe aromatiche. In abbinamento ai piatti, una selezione dei migliori vini del Ponente Ligure.

nelle cene è prevista servizio dei vini al tavolo curato da sommelier Fisar

Posti limitati – obbligatoria la prenotazione. Orario: ore 19.45 aperitivo, 20.30 inizio cena

Nella nostra cucina, chef Roberto Rollino, lavorerà insieme a:

  • Marcello Trentini dal Ristorante Magorabin di Torino
  • Cesare Grandi dal Ristorante La Limonaia di Torino
  • Giuliano Sperandio dal Ristorante Le Clarence di Parigi

 

Ecco qui i 3 menu delle serate:

Menu Le vie del Sale

serata del giovedì 25 aprile:

Marcello Trentini (Magorabin – Torino) & Roberto Rollino

euro 85, vini inclusi

____________________________

Aperitivo di benvenuto amuse bouche
Birra artigianale Confine 

Baccalà, funghi all’aceto, Seirass d’alpeggio e clorofilla di erbe spontanee
Franciacorta Cuvée Ca’ del Bosco 

Ricotta di Rezzo in verde all’extravergine, gamberi di Oneglia e verdure di primavera
Pigato Marenè BioVio

 Tajarin alla bagna caoda con burro di montagna,  aglio nero,  acciughe anidre, limone e basilico
Pigato Marenè BioVio

 Ricciola marinata alle erbe, crema di peperone alla piemontese, carciofo croccante e bottarga di tonno
Pigato Riviera Ligure di Ponente Ramoino 

Agnello alla brace, nocciole, mandarino e misticanza di campo
Ormeasco di Pornassio Superiore Guglierame

Biscotto salato al cacao gelato alla crema con fragole e fiori
Passito Ligure

 

Marcello Trentin, premiato dalla Federazione Italiana Cuochi (Fic) con il titolo di “Ambasciatore della cucina italiana, due forchette del Gambero Rosso, stellato dal 2015, vicepresidente dei JRE Italia, è un artista vero, un anarchico autodidatta e rigoroso.

 


 

 

Menu “Orto e mare, le eccellenze della Liguria”

serata di sabato 27 aprile:

Cesare Grandi (La Limonaia – Torino) & Roberto Rollino

euro 85, vini inclusi

____________________________

Aperitivo di benvenuto amuse bouche
Birra artigianale Confine 

Asparago violetto, rabarbaro, cannolicchio
Franciacorta Cuvée Ca’ del Bosco 

Brandacujun “crudo e cotto” con tapenade all’extra vergine taggiasco e limone
Vermentino Vigna Sorì Poggio dei Gorleri 

Minestrone genovese con frutti di mare
Vermentino Vigna Sorì Poggio dei Gorleri  

Tortello di Pigna con demi-glace vegetale e totanaccette
Pigato Majé Bruna 

Pescato d’amo, clorofilla di borragine, borragine saltata, cialda verde e fiori
Granaccia Poggio dei Gorleri 

Colazione ligure
Passito ligure

 

Giovane e rinomato Chef dalla cultura gastronomica ricca di conoscenze diverse, Cesare Grandi ha approfondito i molteplici aspetti legati alla produzione e alla preparazione del cibo, insieme a quelli connessi alla cultura dei territori e all’impatto sull’ambiente. Amante del cibo locale, genuino, legato ai saperi tradizionali, rielaborato con creatività e voglia di promuovere salute e ambiente.

 


 

 

Menu “Semplici equilibri”

serata di domenica 28 aprile:

Giuliano Sperandio (Le Clarence – Parigi) & Roberto Rollino

euro 90, vini inclusi

____________________________

Aperitivo di benvenuto amuse bouche
Birra artigianale Confine 

Patata soffiata, triglia a crudo, lardo e maggiorana
Frisceui, cipollotto e caviale siberiano
“KFC” di gambero di Oneglia e foglie di fico
Franciacorta Cuvée Ca’ del Bosco 

Seppia a crudo, piselli freschi, prosciutto crudo e basilico
Insalatina di scampo marinato, fagioli di Conio, nervetti di capretto, fiori di rosmarino e pepe limonato
Pigato Cycnus Poggio dei Gorleri 

Risotto alla prescinseua fave e bottarga
Pigato Bon In Da Bon di BioVio 

Pescato di lenza erbette e salsa all’uovo
Pigato Bon In Da Bon di BioVio 

Pollo spugnole e acciughe
Granaccia Poggio dei Gorleri 

Fragole e ciliegie
Passito Ligure

 

Giuliano Sperandio, lo Chef originario del dianese recentemente premiato ai World Restaurant Awards con il ristorante Le Clarence a Parigi, è uno chef riservato, attento al dettaglio e amante della materia prima. Cultore della semplicità e dell’equilibrio.

 


 

Seguite la nostra pagina Facebook per tutte le news!
https://www.facebook.com/ristorantelafemme/

Info e prenotazioni +39 339 381 1469.

Altre info direttamente sul sito di Aromatica www.aromaticadianese.it

 

Related Projects